GLOSSARIO DEI TERMINI AMERICANI NELLE COMPRAVENDITE IMMOBILIARI

LISTING AGENT:

Agente immobiliare che rappresenta il venditore e ha il mandato di vendita dell’immobile.

BUYER AGENT:

Agente che rappresenta l’acquirente. Negli Stati Uniti gli agenti immobiliari non operano come mediatori “super partes” ma come consulenti di una sola delle parti.

In Italia l’agente immobiliare è selezionato dal venditore ma riceve una doppia commissione: sia dal venditore che l’ha scelto che dall’acquirente interessato ad acquistare la proprietà. Dunque il ruolo di questa figura professionale in Italia è di intermediazione, con un rischio di conflitto di interessi.

CLOSING AGENT:

È la figura corrispondente al notaio italiano. Il closing agent di solito lavora per una title company e potrebbe essere un avvocato.

Si occupa di tutte le questioni connesse al closing, ossa gestisce tutto il processo fino all’atto ovvero tutte le fasi pre e post contrattuali, vale a dire la preparazione dei documenti, la registrazione del contratto presso i pubblici registri locali, il pagamento delle tasse ecc. Il principale servizio addizionale venduto dalla closing company è la title insurance. Questa assicurazione garantisce la titolarità in capo al venditore del bene venduto, l’inesistenza di ipoteche o altre formalità pregiudizievoli e assicura l’importo totale del prezzo di acquisto in caso nel tempo possa venire fuori qualunque problema sul titolo di proprietà. La owner’s insurance non è obbligatoria ma è fortemente consigliata per garantire l’investimento.

INSPECTION:

Negli Stati Uniti è usanza fare ispezionare la casa da un professionista chiamato “inspector” prima di procedere all’acquisto della stessa ma dopo aver negoziato il prezzo ed i termini dell’offerta ed avere raggiunto un accordo scritto e firmato con il venditore Solitamente questa clausola si inserisce nella proposta di acquisto con un periodo massimo di 15 giorni per poter recedere dall’acquisto in caso l’ispezione segnali problemi seri.

30_780x520

APPRAISAL:

Per ottenere un prestito da una banca per l’acquisto di una casa, VIENE RICHIESTA LA PERIZIA DELLA PROPRIETÀ in modo che la banca possa essere sicura DI AVERE UNA GARANZIA SUFFICIENTE PER L’IMPORTO FINANZIATO. Il perito determinerà il valore della casa sulla base di un esame della proprietà stessa, così come sul prezzo di vendita di case comparabili nella zona.

ASSASSED VALUE:

È il valore stimato di una proprietà da parte di consulenti fiscali pubblici e serve per determinare la base imponibile su cui calcolare le tasse di proprietà dello Stato e della città.